PlayStation 4: Sony chiuderà il supporto a ‘Communities’ ad Aprile.

PS4 slim jet black

Sony ha annunciato che terminerà il supporto per la funzione “Communities” su PlayStation 4. La società ha confermato che le community non saranno più disponibili da aprile 2021 per spingere gli utenti a sfruttare il sistema di messaggi e l’App PlayStation.

Banner Telegram Gametimers 2

Sony ha rilasciato una dichiarazione su questa decisione: “Grazie per aver utilizzato la funzione Communities sulla tua console . A partire da aprile 2021, questa funzione non sarà più supportata o disponibile sulla tua console PS4. Tuttavia, sarai comunque in grado di rimanere connesso e goderti le funzionalità di messaggistica e altro ancora sulla tua console PS4 e PlayStation App”.

Dopo aver debuttato nel 2015, si sono venute a creare tantissime comunità nell’ecosistema PlayStation 4, ufficiali e gruppi creati dai fan, alcune ormai abbandonate e altre ancora molto attive. Sony dopo un’attenta valutazione sembra aver deciso di non mantenere ancora il supporto a questa funzionalità.

I primi segni di questa novità, ci erano già pervenuti quando Sony aveva rimosso l’anno scorso dagli store digitali di Android e l’App di Communities, per via dei pochi utenti che la sfruttavano. Anche la stessa non sembra avere il supporto a questa funzione, prediligendo la possibilità di creare dei party chat con gli amici.

La data per la quale è prevista questa rimozione, potrebbe coincidere con il rilascio dell’aggiornamento di sistema 8.5, con uno degli elementi visti nella beta, sembrava proprio la rimozione delle comunità. L’aggiornamento si concentra principalmente su lievi modifiche come la richiesta di poter partecipare a una sessione di gioco, consentire all’host di inviare un invito e non mostrare agli altri a quali giochi stai giocando se hai nascosto quel gioco.

Ma non solo in casa Sony, anche Microsoft si appresta a chiudere per maggio uno dei propri servizi su Xbox One.

E voi cosa ne pensate, usavate le funzionalità di Communities? Fatecelo sapere come sempre nei commenti.

Fonte: TSA