PlayStation 5 sarà l’ultima console di Sony? Jim Ryan non è ancora in grado di dirlo

PlayStation 5

Oggi è il gran giorno di Google Stadia, con la presentazione di questa sera alle 18:00. Tra gli spettatori più interessati ci sarà anche Sony e Jim Ryan, attualmente alle prese con lo sviluppo di PlayStation 5.

Al momento è ancora presto per stabilire se la piattaforma di cloud gaming di Google sarà un game changer, e molto dipenderà anche dall’evoluzione e diffusione delle reti a fibra ottica e 5G.

Ma le basi e le premesse ci sono tutte, se non ora se ne riparlerà nuovamente tra qualche anno quando tecnologie e connessioni saranno decisamente più avanzate e diffuse.

Anche Jim Ryan nell’intervista a CNET ne ha parlato. Al momento non sa quale sarà il futuro di PlayStation 5 e delle console domestice. In molti gli hanno detto che PlayStation 4 sarebbe stato un totale fallimento, decisamente smentiti dalla prova dei fatti.

Ciò che penso è che attualmente non lo so. Sono nel giro da tempo, nel 2012 in molti mi parlarono della crescita del mobile e che PlayStation 4 sarebbe stato il più grande fallimento di sempre. La logica era corretta. Ma noi credemmo in quel prodotto, così come ora crediamo nella prossima generazione. Ma chi sa come si evolverà la situazione? Modelli ibridi tra console e sistemi cloud gaming? Probabilmente sarà così. Semplicemente non lo so, e nemmeno ve lo dirò“, ha dichiarato Ryan.

In attesa di scoprire quali piani ci riserva il futuro, vi diamo appuntamento per questa sera alle 18:00 con una speciale live su Google Stadia.

Fonte: CNET

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.