Pokémon Scarlatto e Violetto: niente PokéRus, rivela una analisi dei dataminer

pokemon scarlatto violetto pokerus

Scarlatto e Violetto sono usciti da poche settimane, facendo ampiamente parlare di sé per l’eccessiva quantità di bug presenti in gioco, diventati meme nel giro di poco tempo sul web, e per il comparto tecnico non all’altezza per un gioco di una serie così importante.

Quello che tuttavia ha sorpreso i fan, e che è emerso dall’analisi di un dataminer sul codice di gioco, è la scomparsa del Pokèrus, introdotto fin dalla seconda generazione (Oro, Argento e Cristallo) e poi divenuto una costante sempre presente fino a Spada e Scudo.

Di cosa stiamo parlando? Precisamente di un virus, una malattia immaginaria che colpisce con una certa percentuale variabile i Pokèmon che abbiamo catturato, e che se tenuto accanto ad altri Pokémon, seppure nella propria pokéball, infetta anche loro.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Potrebbe sembrare un qualcosa di negativo, invece è tutto l’opposto. Il Pokérus è una malattia “benefica” che raddoppia gli EV dei infetti, rendendo semplicissimo il loro allenamento, tanto che molti allenatori mettono accanto al mostriciattolo tascabile infetti, tutti quelli che si vogliono far infettare per favorirne un rapido ed efficace allenamento.

La scomparsa della malattia è stata scoperta da un dataminer, noto su Twitter come “mattyoukhana_” mentre analizzava il codice del gioco, che non portava più alcun riferimento al Pokérus.

Non sappiamo se questo particolare status verrà introdotto con qualche futuro aggiornamento o patch mossa a correggere i bug e le prestazioni del gioco, ma sicuramente per tutti quegli allenatori che nel corso delle generazioni hanno sempre fatto affidamento su questa malattia per rendere competitivi e di facile allenamento i propri resteranno delusi

Scarlatto e Violetto (qui la recensione a cura della nostra Giorgia), nonostante le critiche ha registrato vendite per 10 milioni di copie in soli tre giorni, segnando il miglior debutto di sempre per un titolo della serie principale. Un fan ha addirittura creato una mod per far girare il gioco a 60 fps.

Scarlatto e Violetto è disponibile in esclusiva per Nintendo Switch dal 18 novembre 2022.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: IGN