PUBG Corporation porta in tribunale il creatore di Knives Out e Rules of Survival

PUBG

PUBG Corporation, lo sviluppatore di PlayerUnknown’s Battlegrounds ha citato in giudizio NetEase che ha realizzato i titoli mobile Knives Out e Rules of Survival.

Knives Out e Rules of Survival sono due shooter cinesi per smartphone particolarmente popolari.

I giochi hanno più di un punto in comune con PUBG. Non si limitano a copiarne solamente il gameplay e la modalità battle royale, ma ci sono fin troppe coincidenze con armi, personaggi, elementi dello scenario, e persino interfaccia.

PUBG Corporation ha già precedentemente contattato sia NetEase che Apple per far rimuovere i giochi dallo store. Ma la risposta ricevuta dallo sviluppatore cinese è che il gioco non violerebbe alcun copyright.

La questione è stata quindi portata all’attenzione del Tribunale della California, dov’è stato chiesto di rimuovere il gioco dagli store Android e Apple.

Fonte: Arstechnica

Commenti

commenti