Rainbow Six Siege: Remastered al lancio di PlayStation 5 e Xbox Series X

rainbow six siege
Banner Telegram Gametimers 2

Rainbow Six Siege non morirà di certo con questa generazione di console. L’apprezzatissimo shooter di Ubisoft ha ancora un futuro roseo davanti a sè.

Benchè il lancio non era andato nel migliore dei modi, il continuo supporto offerto dallo sviluppatore ha fatto sì che oggi sia tra gli sparatutto più apprezzati in assoluto. Ma il lavoro del team di sviluppo non finisce di certo qui, anzi come ha svelato il Game Director Leroy Athanassof, ci saranno tante novità nei prossimi mesi.

Innanzitutto Rainbow Six Siege sarà uno dei titoli di lancio di PlayStation 5 e Xbox Series X, con una edizione rimasterizzata più simile a quella PC.

Ubisoft però non vuole spaccare ulteriormente la community in cinque parti, tra PC, vecchia e nuova generazione. Per questo motivo si sta valutando anche l’introduzione del cross-play che permetterebbe di unificare tutti i giocatori su tutte le piattaforme.

Qui però sorge il classico dilemma di controller contro mouse+tastiera. Sulla questione Athanassof è stato piuttosto chiaro: “Non penso ci sarà mail il cross-play con il PC. L’unico modo in cui potremmo farlo è dando la scelta al giocatore. Di base si giocherà sempre con altri giocatori console. Ma se volete giocare con i giocatori PC, per avere in miglior matchmaking o cosa, e farvi prendere a calci da mouse e tastiera, spetterà a voi

Intanto proprio nelle ultime ore è stata presentata la nuova espansione di Rainbow Six Siege chiamata Void Edge. Avremo modo di scoprire due nuovi operatori, Iana e Oryx, che poi daranno il via al nuovo Torneo dei Campioni.

Fonte: Windows Central

Rispondi