Red Dead Redemption 2: Rockstar Games realizza il sogno di un ragazzo gravemente malato

Red Dead Redemption 2

Rockstar Games ha realizzato il sogno di un ragazzo olandese gravemente malato, permettendogli di giocare a Red Dead Redemption 2 con largo anticipo.

Jurian è affetto da neurofibromatosi di tipo 2, ed è a uno stadio irreversibile della malattia.

Da grande fan di Red Dead Redemption, ha deciso di scrivere una lettera a Rockstar per esaudire il suo sogno nelle poche settimane di vita che gli restano.

La risposta dello sviluppatore non si è fatta attendere ed è stata ovviamente positiva. Jurian ha così potuto metter mano a Red Dead Redemption 2.

Un grande gesto!

Fonte: Gamersnest

Commenti

commenti