Resident Evil 3: Possibili ritardi nella consegna delle copie fisiche

Resident Evil 3
Banner Telegram Gametimers 2

In queste ore molti clienti di Amazon stanno ricevendo dei messaggi riguardo la spedizione delle copie di Resident Evil 3.

A causa di prevedibili ritardi nell’evadere tutti gli ordini e nel consegnarli il colosso dell’eCommerce ha indicato come nuova data di consegna del gioco di Capcom il 5 maggio.

Ci teniamo a precisare che il gioco non è stato in alcun modo rinviato, né ci sono state comunicazioni al riguardo da parte di Capcom stessa. Per tutti coloro che hanno prenotato una copia digitale, il lancio resta previsto per il 3 aprile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Quanto accaduto dipende da un sovraccarico di ordinativi su Amazon e dei ritardi generici nella fornitura e distribuzione in generale , messa sotto stress dalla chiusura di aziende ed esercizi commerciali. Quello di Amazon difatti potrebbe non essere l’unico caso di ritardo nelle consegne.

Mentre per quanto riguarda la situazione di GameStop ne abbiamo già parlato in un altro articolo. La catena di videogiochi resterà chiusa almeno fino al 25 marzo, per poi prendere una nuova decisione in base alle normative vigenti.

I pre-order con consegna a domicilio verranno regolarmente evasi, anche se pure in questo caso la data è indicata come ‘da definirsi‘. Mentre per chi ha fatto un ordinativo negli store dovrà scegliere se attendere la riapertura oppure optare per fare un nuovo acquisto online (e convertire la caparra per un altro acquisto o pre-order).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here