Resident Evil 7, RE2 e RE3: gli aggiornamenti next-gen su PC sono problematici, e diventano opzionali

resident evil 7

Nel corso del Recente Capcom Showcase l’azienda nipponica tra i molti annunci interessanti ha comunicato l’arrivo di un aggiornamento next-gen per i Recenti Resident Evil 7, Resident Evil 2 Remake e il più discusso Resident Evil 3 Remake.

Gli aggiornamenti sono stati resi disponibili negli scorsi giorni in maniera completamente gratuita sia su console che su PC. Qualcosa però deve essere andato storto perché in poco tempo molti utenti Steam hanno riscontrato parecchie problematiche a download completato.

In molti si sono lamentati di un grave calo delle prestazioni dopo aver scaricato l’aggiornamento in questione. Questo è dovuto molto probabilmente ad un innalzamento dei requisiti minimi di sistema richiesti per poter far funzionare in maniera ottimale i giochi.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

A tal proposito sembra proprio che ora vengano richiesti Windows 10 e DirectX 12 quando per far girare le versioni precedenti bastavano semplicemente Windows 7 o 8 con DirectX 11. Variati anche i requisiti relativi alla scheda grafica: ora sono necessarie almeno una Nvidia GeForce GTX 750 o Radeon R7 260x contro le precedenti Nvidia GeForce GTX 960 e AMD Radeon Rx 460.

Immediato l’intervento di Capcom che in poco tempo ha comunicato la decisione di ripristinare le precedenti versioni dei giochi.

A causa della travolgente reazione da parte della community di Steam, abbiamo deciso di riattivare le precedenti versioni dei giochi che non includono o audio 3D migliorato“.

Tutti gli utenti che hanno riscontrato problemi potranno ora ripristinare le versioni precedenti dei giochi tramite menu Steam, rimuovendo tutte le modifiche apportate dal recente aggiornamento. Per quanto riguarda quella parte di giocatori che non hanno riscontrato alcun peggioramento nelle prestazioni nessun problema, sarà ancora possibile giocare con le versioni aggiornate.

A proposito di Resident Evil e next-gen, avete visto il nuovo Resident Evil 4 Remake? Nel corso del recente evento Capcom l’attesissimo titolo è tornato a farsi vedere e sembra più terrificante che mai.

Fonte: Capcom