Return to Monkey Island: Ron Gilbert è tornato! Ecco il modo migliore per festeggiare il Talk Like a Pirate Day

return-to-monkey-island

Corpo di mille balene. Ron Gilbert ci aveva avvisati circa 9 anni fa, ma noi non gli abbiamo creduto. Credevamo fosse uno scherzo, un pesce d’aprile. Invece no. Il mitico autore nei mesi scorsi ha annunciato , il prossimo storico capitolo della storia di Guybrush Threepwwod. Oggi il gioco è finalmente qui.

Fin da subito il web si è spaccato. Da una parte chi, commosso, ha abbracciato l’idea di tornare sulla serie Lucas Arts con tutto l’entusiasmo di questo mondo. Dall’altro, chi ha preferito criticare un rinnovato impianto grafico, molto diverso da quello originale. Una sequela di discussioni che ha segnato una pagina nera dei social network durante la primavera / estate del 2022. Oltre che contro Return To Monkey Island (con Ron Gilbert costretto a chiudere il profilo social) in tanti si sono scagliati anche contro Santa Monica Studia, rea – allora – di non avere ancora divulgato la data di uscita di God of War Ragnarok. Cory Barlog ha espresso solidarietà all’autore.

Poi il Summer Game Fest di inizio giugno. Per l’occasione, in mezzo a una miriade di altri annunci, Gilbert ci ha rivelato che Return To Monkey Island sarebbe arrivato il 19 settembre. Non tutti colsero subito la data simbolica che ci stava dietro: l’International Talk Like a Pirate Day.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

A proposito, che cos’è l’International Talk Like a Pirate Day? Si tratta di una festività parodistica inventata nel 1995 da John Baur e Mark Summers dopo una partita a Racquetball. I due creatori raccontano che tutto sia nato da un semplice “Aaahr” esclamato da uno dei due. Sebbene la partita si fosse svolta il 6 giugno, i due ideatori hanno deciso di spostare in avanti la data di questa fittizia celebrazione onde evitare controversie con la commemorazione dello sbarco in Normandia. Si decise il 19 settembre perché coincide col compleanno della ex moglie di Summers. La festa rimase confinata ad una cerchia ristretta di amici fino al 2002 quando i due decisero di sottoporre la loro idea al giornalista satirico Dave Barry.

Quindi, arriva in occasione del ventesimo anniversario di questa celebrazione, quale modo migliore di festeggiare? Il gioco è su Steam e Nintendo Switch esclusivamente in digitale.