Returnal vi crasha spesso? Colpa del firmware di PlayStation 5

Un piccolo gruppo di utenti sta riscontrando problemi con Returnal, l’esclusiva roguelite di Housemarque. Questi giocatori, durante la sessione di gioco hanno riferito di incappare in fastidiosi crash anomali. Un problema di cui gli sviluppatori sono a conoscenza, sebbene suggeriscano che la natura del problema possa essere determinata da 5 piuttosto che dal gioco in sé.

Banner Telegram Gametimers 2

Su Discord, un portavoce di Housemarque ha riferito: “Questo è un problema con la piattaforma. Abbiamo inviato il nostro rapporto a []. Nello specifico, ha qualcosa a che fare con il sistema di pre-avvio”.

La house finlandese è anche al lavoro per risolvere alcuni problemi minori che affliggono il titolo: glitch audio, errori di mappature dei controlli e un bug con la tuta del pre-order.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Nel post completo su Discord, la problematica che viene segnalata di più è la mancanza di un’opzione di salvataggio. Ovviamente essendo un roguelite, essa è una delle caratteristiche più pregnanti del genere ludico di cui fa parte. Ma Housemarque ha tenuto a rispondere ai fan con: “Il team di gioco è a conoscenza del problema. Non è più necessario portarlo alla nostra attenzione”.

Non possiamo escludere che, in , gli sviluppatori possano aggiungere una qualche opzione di salvataggio in più nel rispetto comunque della particolare tipologia di gameplay di Returnal. Sebbene è meglio ricordare che Housemarque ha sempre creato giochi non particolarmente facili e destinati ad un pubblico più hardcore. Anzi questa è proprio la loro filosofia di sviluppo, un po’ come i vari “Souls” di FromSoftware. 

Altri problemi riguardano alcune interazioni con i fabbricanti e le porte che possono essere risolte togliendo la tuta ottenuta con il pre-order da Selen e riavviare la run. Pare ci siano anche problemi con una diversa mappatura del controller, risolvibile tornando a quella di default.

Se siete ancora indecisi sull’acquisto di Returnal, potete leggere la nostra recensione qui.

Fonte: PushSquare