Le “riprese” sul nuovo God of War sono (quasi) concluse

god of war

Grande assente della passata Experience, il di (che, per molti, è considerabile come un vero e proprio quarto capitolo della saga) potrebbe non essere così lontano dai negozi come qualcuno temeva. Il team sta infatti facendo passi da gigante e, in questo momento, ha quasi finito le “riprese” che saranno poi trasformate in cut-scene.

La conferma arriva dallo stesso Cory Barlog, capo del progetto, sul proprio account Twitter. Certo, il commento non è affatto da prendere con eccessiva positività, ma quantomeno sappiamo che i lavori procedono ancora a gonfie vele.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

“Un uccellino (non farò nomi) mi ha confermato che avete finito le riprese. Dice il vero?”, gli è stato infatti chiesto.

“Abbiamo ultimato la maggior parte delle riprese, anche se non tutte”, ha poi risposto il game designer.

A dirla tutta, soprattutto nell’ultimo periodo, Barlog è risultato più che attivo su Twitter, sempre pronto a rispondere alle numerose domande dei fan. L’attesa da si fa sentire un po’ per tutti, ed è comunque piacevole notare come gli sviluppatori non siano completamente scomparsi dalle scene.

All’infuori del video di presentazione, sappiamo ben poco su questo seguito, se non che sarà “riscritto” da zero per abbracciare modalità di gameplay differenti e, ovviamente, un nuovo tipo di mitologia. Non abbiamo ancora una data d’uscita, neanche vaga, e pian piano che passa il tempo il dubbio che salti anche il 2017 si fa sempre più forte.

Sapete che, addirittura, potrebbe trattarsi di una nuova saga vera e propria? Quanti altri vi aspettate, da questo rinnovato guerriero norreno?