[Rumor] Cyberpunk 2077 potrebbe avere una modalità New Game Plus. Intanto arriva il GDR da tavolo

Cyberpunk 2077

In Cyberpunk 2077 non si dovrebbe riuscire a ‘maxare‘ ovvero portare al massimo tutte le statistiche e abilità con una unica partita. La natura stessa del gioco richieda che questo venga completato più volte.

Di questa caratteristica ne ha parlato Pawel Sasko, Lead Quest Designer di CD Projekt RED in una conversazione privata con un utente. Sasko precisa che questa parte di bilanciamento è ancora in lavorazione e quindi non può dare una risposta ufficiale definitiva.

Al momento non basta una sola partita per poter avere tutte le abilità al massimo. Questo perchè uno dei punti di forza di Cyberpunk 2077 è la rigiocabilità, cambiando le decisioni prese nelle missioni o addirittura le proprie origini.

Sasko fa intuire che potrebbe esssere possibile rigiocare il titolo mantendendo il progresso, come in una sorta di New Game Plus. Ma ribadiamo si tratta di meccaniche ancora ‘work in progress‘.

I fan del gioco potranno presto averne un assaggio con l’arrivo del gioco di ruolo pen&paper sul quale è basato il videogioco. Si tratta di una nuova edizione di Cyberpunk 2020, rinominata Cyberpunk RED in onore dello studio di sviluppo.

In occasione della GenCon 2019 ad agosto verrà lanciato lo starter set sul mercato americano. Il box conterrà un estratto del manuale con le regole e l’ambientazione, schede personaggio, un’avventura pensata per i nuovi giocatori, quattro mappe di gioco e un set di dadi personalizzato. Il manuale di gioco completo sarà disponibile in vendita in un secondo momento.

Fonte: IGNPolygon

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.