[Rumor] Shawn Layden avrebbe lasciato PlayStation per via di lotte di potere interne e la transizione a PS5?

Shawn Layden

Solo ieri vi avevamo dato la notizia di Shawn Layden che lasciava PlayStation Worldwide Studios, con tanto di messaggio di addio da parte di Sony.

Come sappiamo è stato il volto dietro le ultime esclusive PlayStation 4, da God of War a The Last of Us Part II. Sua è anche stata la decisione di appoggiare progetti come quello di Marvel’s Spider-Man che ha portato all’acquisizione di Insomniac Games nelle scorse settimane.

Però, secondo un insider, sembra che le cose non siano state tutte rose e fiori. Layden avrebbe lasciato per due motivi principalmente, una non chiara transizione a PlayStation 5 e delle lotte di potere interne.

E a quanto pare non è stato l’unico ad abbandonare il proprio ruolo. Anche il Presidente di Sony Interactive Entertainment Japan-Asia, Atsushi Morita ha lasciato il suo doppio incarico (era responsabile anche del solo Giappone). In questo caso è stato giustificato tutto col fatto che sia andato in pensione.

Tutto sarebbe nato dalla effettiva globalizzazione di Sony Interactive Entertainment, con a capo John Kodera per i mercati USA, Giappone e Asia e Jim Ryan per l’Europa che si sarebbe anche occupato del marketing globale.

Kodera prese il ruolo di Andrew House nell’ottobre 2017, per poi fare a scambio proprio con Layden lo scorso febbraio con l’obiettivo di “Concentrarsi sulla creazione di contenuti in grado di far crescere SIE.

Da parte di Sony non c’è stato alcun ulteriore commento sulla vicenda e su queste voci di corridoio. Come sempre finchè non c’è una conferma ufficiale vi invitiamo a non dare per certi i rumor.

Fonte: GameDaily

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.