[Rumor] Sony sta pensando a introdurre la retrocompatibilità su PlayStation 5?

PlayStation 5

Sony ha registrato un nuovo brevetto che fa pensare a funzioni di retrocompatibilità che potrebbero essere presenti su PlayStation 5.

Il nome del brevetto è “Remastering by emulation che sembra fin troppo auto-esplicativo.

In un certo senso questo sembra trattarsi di una versione avanzata di ‘Xbox One X Enhanced, ovvero il sistema adottato da Microsoft per la retrocompatibilità sulla sua console mid-gen che al contempo va a migliorare anche alcuni aspetti dei giochi come la risoluzione e la qualità di texture ed effetti.

La descrizione del brevetto fa esplicitamente riferimento a uno sviluppo modulare dei giochi, dove ogni singolo asset è identificato unicamente. Questo farà in modo che un artista può ad esempio creare una texture ad alta risoluzione e imporre al sistema di effettuare il rendering utilizzando questo nuovo asset al posto di quello originale, il tutto senza andare a modificare i file originali.

In definitiva un sistema che consente di apportare alcune modifiche fino a rimasterizzare un titolo per intero.

Speriamo di scoprire di più su questo sistema quando ci sarà l’annuncio ufficiale della prossima console Sony.

Fonte: GearNuke

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.