[Rumor] The Elder Scrolls VI sarebbe dovuto uscire nel 2020

The Elder Scrolls 6
Banner Telegram Gametimers 2

Sebbene finora non ci è stato mostrato assolutamente nulla, The VI sarebbe dovuto uscire nel 2020 o almeno questo è quanto ha affermato il noto analista Michael Pachter.

È di poche ore fa la notizia che non terrà alcun evento in in alternativa all’E3 2020 (ne abbiamo parlato in questa news), come confermato dallo stesso Pete Hines, Vicepresidente della Divisione Marketing del .

Al suo messaggio su Twitter ha risposto proprio Michael Pachter affermando che avrebbe spostato l’uscita del gioco dal 2020 al 2021, e facendo gli auguri di buona salute a Hines e i suoi familiari.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

In molti sembrano aver preso questo commento come una sorta di pesce d’aprile, rispondendogli che il nuovo The Elder Scrolls VI non uscirà prima del 2023 o 2024 e che sarà anticipato da Starfield, di cui anche qui ancora non si nulla. Nessuna replica invece da parte di Bethesda o lo stesso Hines a confermare o smentire tali ipotesi.

Certo Pachter non sempre ci azzecca, soprattutto con le date. A inizio dello scorso anno prevedeva che TES6 sarebbe dovuto uscire nel 2019, e invece siamo ancora a bocca asciutta.

Hines, nel suo messaggio ha confermato che Bethesda ha tante novità da mostrarci, pur non facendo un evento a giugno. Non ci resta quindi che attendere che la situazione torni alla normalità e il publisher ci mostri cos’ha da offrire.