Scalebound: Platinum Games vorrebbe riportare in vita il progetto!

Scalebound
Banner Telegram Gametimers 2

Ormai sono passati molti mesi dalla cancellazione di Scalebound da parte di Microsoft. I motivi che hanno portato a uno sviluppo travagliato, condito da numerosi ritardi e rinvii e conclusosi con la chiusura del progetto.

I fan però non hanno mai perso la speranza, così come Platinum Games. A svelarlo è stato Atsushi Inaba che dirige lo studio, nel corso di una intervista collegata all’annuncio dell’edizione rimasterizzata di The Wonderful 101 per Nintendo Switch, PC e PlayStation 4.

Il problema come evidenzia Inaba, non è nella volontà dello studio. La licenza del gioco è interamente nelle mani di Microsoft.

Questa è una bella domanda! Ma Scalebound è una proprietà intellettuale che appartiene al 100% a Microsoft. Qualsiasi cosa accada con questo progetto, non possiamo far nulla finchè Microsoft non ce la cede. È un gioco di cui siamo innamorati e se l’opportunità si presenta, è qualcosa di cui vorremmo vedere il ritorno“, ha affermato Inaba.

Nell’attesa che qualcosa si sblocchi, non resta che goderci l’edizione rimasterizzata di The Wonderful 101 in arrivo ad aprile.

Fonte: Gamingbolt

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here