Shadow Warrior 3: ecco i primi spettacolari screenshot ufficiali

Shadow Warrior 3
Banner Telegram Gametimers 2

Devolver Digital ha recentemente annunciato Shadow Warrior 3, seguito diretto dell’acclamato Shadow Warrior 2.
Il gioco si è già mostrato tramite un bellissimo e frenetico gameplay trailer ma il publisher ha voluto deliziarci con alcuni screenshot ufficiali.

I primi due sono proprio in prima persona, e ci mostrano come potrebbe apparire il titolo mentre lo si gioca. Il terzo screenshot mostra i personaggi principali, mentre nel quarto possiamo ammirare uno degli ambienti.

Shadow Warrior 3 si prefigge l’obiettivo di creare una serie di sparatutto in prima persona fuori dal comune. Il gioco sarà un mix perfetto tra veloci sparatorie e combattimenti ravvicinati all’arma bianca. Il tutto coadiuvato da un sistema di controllo molto aperto e libero. Il rampino, il super salto e la corsa sui muri permetteranno una grande varietà di approccio al giocatore più creativo.

Grazie all’ambiente distruttibile e disseminato da dispositivi mortali sarà possibile giocare in modo strategico. Punto centrale saranno anche le mosse speciali finali, che sembrano essere brutali e spettacolari. Inoltre ci saranno delle armi estremamente eccentriche ed uniche che, unite ai poteri magici del protagonista, daranno vita ad un esplosione di luce ed effetti particellari davvero ben realizzati.

La descrizione del titolo riporta: “Lo shogun caduto Lo Wang e il suo ex capo hanno trasformato la nemesi nel ruolo del compagno Orochi Zilla intraprendendo una missione improbabile per catturare un antico drago che hanno involontariamente liberato dalla sua prigionia eterna. Pertanto, Lo Wang dovrà attraversare parti inesplorate del mondo per rintracciare la bestia e respingere nuovamente l’apocalisse. Tutto ciò che serve è la maschera di un dio morto, un uovo di drago, un tocco di magia e una potenza di fuoco sufficiente per demolire le invadenti Shadowlands“.

Shadow Warrior 3 è atteso nel corso del 2021 per PC. Ovviamente non è da escludere che possano arrivare anche versioni Xbox Series X e PlayStation 5.

Rispondi