Sony PlayStation e Bloober Team stringono un accordo. Vedremo i suoi titoli su PS Plus? O c’entra Silent Hill?

Bloober Team Sony PlayStation accordo c'entra silent hill oppure the medium arriva su PS Plus

Bloober e Sony PlayStation, inaspettatamente, hanno stretto un accordo che giova a favore di entrambe le parti, e che permetterebbe a Bloober di sfruttare i sistemi di distribuzione PlayStation per la pubblicazione dei propri giochi. Ciò lascia supporre, di conseguenza, che c’entri un eventuale arrivo di The Medium su PS Plus, però il tempismo dietro questo annuncio è particolarmente sospetto.

L’accordo con Sony PlayStation sarebbe stato siglato in realtà diverse settimane fa. Per qualche strano motivo, però, esso è venuto fuori solamente nella giornata di ieri, a meno di 24 ore dalle presunte foto di Silent Hill pubblicate da Dusk Golem e poi rimosse a causa del Copyright.

L’accordo è stato siglato in data 18 aprile 2022, afferma che Bloober ha stretto “un accordo di licenze e distribuzione con Sony Interactive Entertainment LLC per la distribuzione di determinati titoli nel nuovo sistema di distribuzione”. Messa così, sembrerebbe che Bloober intenda sfruttare il nuovo PS Plus per rilanciare alcuni suoi titoli, tra cui The Medium.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Come ben sappiamo, però, Bloober Team è anche al lavoro su un titolo in collaborazione con Konami, ed è impegnata su ben tre progetti in totale. E che questo annuncio, pur pubblicato in data 18 aprile, sia uscito solo ora è abbastanza sospetto. I collegamenti con il Tweet di Dusk Golem non sono per nulla forzati.

Il fatto che poi lo stesso Dusk Golem abbia menzionato il coinvolgimento di Sony PlayStation in uno dei Silent Hill in sviluppo aiuta a rafforzare i collegamenti. Chiaramente, però, l’ipotesi più probabile riguarda l’eventuale arrivo di titoli Bloober su PlayStation Plus. E voi, che ne pensate? Credete sia solo questo, o c’è dell’altro dietro? Ditecelo nei commenti come sempre.

Fonte: Resetera