Starfield: spunta un nuovo, possibile, screenshot del gioco

Starfield
Banner Telegram Gametimers 2

Recentemente, vi abbiamo segnalato della fuoriuscita di alcuni screenshot che potrebbero appartenere a Starfield, l’RPG single-player in sviluppo presso Bethesda. Negli screenshot, risalenti secondo alcuni a una build del 2018, era possibile vedere il personaggio giocabile e una struttura spaziale.

Grazie all’utente “Mr..Keema”, su Twitter, è stato però possibile risalire a un nuovo possibile screenshot del gioco Bethesda, il quale ci permette di osservare una struttura spaziale in un pianeta alieno. È inoltre possibile nuovamente il personaggio giocabile, mentre indossa una tuta spaziale dal design decisamente realistico.

Proprio come gli screenshot precedenti, però, anche questo sembra appartenere a una build vecchia, magari la stessa dei primi due. È impossibile infatti non notare lo scenario totalmente privo di dettagli, tanto da risultare praticamente un geoide perfetto. Le texture poi sono praticamente assenti, così come la skybox, priva di qualsiasi stella o corpo celeste.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Come facciamo sempre in news del genere, vi consigliamo di prendere queste notizie con le pinze, dal momento che non è stata confermata da nessuna parte la fonte di questi screen. È doveroso far notare, però, che alcuni utenti hanno individuato un badge sulla spalla del personaggio che sembra ricordare quello visto nel teaser reveal.

Inoltre anche i modelli, per quel che può valere, ricordano quanto visto nel primo trailer d’annuncio del gioco. Non ci resta dunque che attendere a questo punto notizie da Bethesda. Vi ricordiamo nel frattempo che Starfield sarà disponibile al lancio su Xbox Game Pass, e come The Elder Scrolls 6, userà il Gamebryo Engine, che permetterà al titolo di avere un comparto grafico davvero next-gen. Secondo Jez Corden, inoltre, il titolo è tra i probabili candidati per diventare un’esclusiva Xbox, vista la recente acquisizione di Microsoft. E anche Tom Warren non è da meno, ritenendo praticamente certa l’esclusività di Starfield e di tutti i futuri titoli Bethesda.

Fonte: DualSHOCKERS