Stranger Things 4: Netflix svela il trailer finale. Il primo episodio sarà proiettato a Milano in Piazza del Duomo!

Stranger Things 4 trailer finale evento Netflix piazza del duomo di milano 26 maggio

Netflix ha svelato il trailer finale di 4, ritorno attesissimo della serie TV per antonomasia del colosso dello streaming. L’annuncio del trailer è stato accompagnato anche da una gradita sorpresa per tutti gli appassionati della serie residenti in Italia. Il 26 maggio, infatti, Netflix proietterà il primo episodio in Piazza del Duomo, a Milano, un giorno prima rispetto alla release streaming.

La conferma arriva proprio dalla pagina dedicata all’evento, aperto da Netflix stessa. L’evento si terrà il 26 maggio alle ore 21:30, data in cui verrà proiettato il primo episodio in assoluto. L’evento si protrarrà poi per le due giornate successive, sino al 28 maggio. Insomma, abitanti di Milano e dintorni appassionati di Stranger Things: questo è un appuntamento da non lasciarsi sfuggire!

La descrizione dell’evento recita: “Dicono che Hawkins sia maledetta. E forse non è l’unica città a esserlo. Un’atmosfera davvero strana sta pervadendo Milano ma questo non fermerà il nostro piano. Tenetevi forte perché proietteremo, in anteprima esclusiva, il primo episodio della quarta stagione di Stranger Things, il 26 maggio dalle 21:30 in piazza Duomo.Abbiamo de-demorgogonizzato l’area, però non possiamo assicurare di tenere quei mostri alla larga a lungo, un varco spazio temporale potrebbe aprirsi da un momento all’altro e, secondo i calcoli di Suzie, succederà presto: per la precisione il 27 e il 28 maggio, sempre in piazza Duomo, tra le 11:00 e le 20:00”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Ricordiamo che 4 sarà caratterizzata da toni molto più maturi e adulti rispetto alle precedenti stagioni. A confermare ciò fu Finn Wolfhard, il quale definì Stranger Things 4 come la stagione più “dark” in assoluto. Questa quarta stagione vede anche l’arrivo di un membro d’eccezione del cast, ossia Robert Englund.

L’attore è noto soprattutto per aver recitato nei panni di Freddy Krueger, temibile villain di Nightmare. Nella serie, Robert Englund interpreterà Victor Creel, un uomo disturbato e imprigionato negli anni ’50. Il motivo? Manco a dirsi, un omicidio dai toni davvero molto raccapriccianti.

I protagonisti avranno anche occasione di visitare proprio la casa di Creel durante le vicende di 4. Esplorando a fondo la casa dell’assassino, però, i protagonisti si renderanno conto di come si celi qualcosa di addirittura più macabro di un comune omicidio.

Fonte: Netflix