Studente di medicina vende a 80.000 dollari alcune carte Pokémon per pagare le rette universitarie

USA studente Pokemon

Una curiosa storia giunge dagli USA, dove uno studente di medicina ha deciso di vendere parte della sua collezione Pokémon per poter pagare le proprie rette universitarie. Caleb King, il nome dello studente, ha infatti approfittato del valore della sua collezione, racimolando oltre 80.000 dollari con cui poter pagare la retta universitaria, che negli Stati Uniti non è propriamente economica.

Banner Telegram Gametimers 2

Lo studente di medicina possedeva infatti una ricca collezione, acquistata nel 2016 a circa 4.000$, con i genitori che ritenevano fosse un acquisto sbagliato. Durante i quattro anni trascorsi, però, il valore delle carte è aumentato drasticamente, acquisendo un valore economico venti volte superiore rispetto a prima.

A contribuire a questo aumento è anche la pandemia, che ha costretto le persone a stare a casa e di conseguenza vedono nelle carte Pokemon un’occasione per svagarsi. Come detto a inizio articolo, però, King possiede ancora parte della sua collezione, con un valore della stessa stimato a 50.000$. Di questa, 20.000$ sono di una rarissima carta della prima edizione di Pikachu.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Ed è probabile che anche questa collezione sarà venduta, dal momento che lo stesso King ha affermato di voler diventare un chirurgo ortopedico, una volta ottenuta la Laurea in Medicina. Insomma, un acquisto decisamente fortunato, ma soprattutto una grande voglia di mettersi in gioco, non trovate?

Inutile dire che i genitori, inizialmente riluttanti sull’acquisto di quelle carte, hanno subito cambiato idea. Loro sono infatti orgogliosi di ciò che è diventato il figlio e della maturità che ha acquisito crescendo, e riteniamo sia impossibile non esserlo.

Nel frattempo, avete saputo che sono stati depositati nuovi marchi per Pokémon HeartGold e Pokémon SoulSilver? Che stiano per ritornare? Inoltre, avete mai visto i disegni di David Szilagyi sui Pokemon? Siamo sicuri che vi stupiranno!

Fonte: FOX5 ATLANTA