Teenage Mutant Ninja Turtles: il gioco sparisce dagli Store digitali

Oggi, :  è scomparso da ogni Store . Il titolo rischia, così, di diventare presto introvabile.

Arrivato su PC e console di nuova e vecchia generazione lo scorso 24 maggio, Mutants in Manhattan – purtroppo per Platinum Games – non si è rivelato essere un successo né di critica né di pubblico. Parliamo infatti di un vero e proprio flop su cui, tristemente, sembrano concordare un po’ tutti.

Curioso come, adesso, non sia neanche più possibile acquistarlo sottoforma di download, tanto sul PlayStation Store, quanto su Steam o Xbox Games Store. Lo stesso vale per o Amazon, nonostante le copie fisiche siano ancora disponibili.

Ora come ora, non è ancora chiaro cosa possa avere portato il gioco a sparire dalla circolazione ma, come spesso accade in questi casi, la colpa potrebbe essere riconducibile a dei diritti scaduti.

Lo stesso accadde, ad esempio, con i due The Amazing Spiderman e persino Deadpool, nonostante quest’ultimo riuscì comunque a tornare disponibile, a un anno di distanza.

Insomma, se per qualche motivo avevate adocchiato l’ultima opera Platinum, fareste meglio a tenere in considerazione che, da oggi in poi, dovreste affidarvi alle scorte disponibili in negozio.

Fonte: Polygon