The Batman sarà crudo, intenso ed emotivo come non mai! Il Bruce Wayne di Robert Pattinson sarà brutale e tormentato

The Batman Matt Reves Robert Pattinson Bruce Wayne

The Batman punterà ad essere il sull’uomo pipistrello più emotivo, intenso e crudo di sempre. Il film, diretto da Matt Reeves, si baserà su storie come Year One, The Long Halloween e Ego, ed andrà ad esplorare l’aspetto più psicologico dell’uomo pipistrello, interpretato per l’occasione da un attore di assoluto livello quale Robert Pattinson. E sarà proprio il Bruce Wayne di Pattinson a differenziarsi particolarmente da quanto visto finora al cinema, in un contesto più investigativo e dai tratti noir.

Il magnate di Gotham, in The Batman, sarà infatti colmo di collera. Noi non vedremo la nascita di Batman e non ci mostrerà neppure il Crociato Incappucciato nel fiore della sua carriera. Il Batman di Pattinson è un guerriero inesperto, che si troverà all’inizio della sua carriera da vigilante e che dovrà affrontare i suoi demoni interiori.

Ci troveremo di fronte a un Batman meno razionale, e ciò si ripercuoterà anche durante gli scontri. A differenza degli altri Batman visti nei film, quali quelli di Keaton, Bale e Affleck, il Batman di Pattinson farà “sembrare ogni scontro molto personale”. Bruce Wayne sarà infatti in preda alla collera durante gli scontri contro i criminali, e ciò si tradurrà in scene particolarmente crude.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Qualcosa l’abbiamo già potuto apprezzare nel primo trailer del , dove vediamo il Batman di Pattinson colpire ripetutamente un criminale nonostante quest’ultimo fosse già esanime. Non ci è dato sapere il perché di questa incontrollata ira da parte di Bruce, né l’origine che ha scaturito questa rabbia incontrollata.

Indubbiamente la morte dei genitori, così come la corruzione dilagante che pervade Gotham, hanno influito particolarmente sulla psiche del personaggio. A quanto pare, però, dietro la sua psicologia si cela molto altro. Oltre a questa piccola anticipazione sul personaggio di Wayne, sono stati resi noti i volti di Catwoman (Zoë Kravitz) e dell’Enigmista (Paul Dano). Con premesse del genere, un regista talentuoso dietro la cinepresa come Matt Reeves e un personaggio complesso come Batman, le aspettative sono davvero elevatissime.

Se a queste aggiungiamo la presenza di un attore sensazionale come Pattinson, rischiamo di trovarci davanti a qualcosa di davvero sensazionale. Ricordiamo che Pattinson ha saputo scollarsi la fama di “vampiro” recitando in pellicole di spessore come , Cosmopolis e soprattutto The Lighthouse dove ha retto la scena con un immenso Willem Dafoe (che, tra l’altro, ritornerà nei panni del Goblin).

E voi, che ne pensate? Ditecelo nei commenti come sempre. Nel frattempo, vi ricordiamo che The Batman è atteso per il 2022 nelle sale di tutto il mondo. Il film sarà ambientato su Terra-2 e sarà uno spin-off legato comunque al DC Extended Universe. Del Batman di Pattinson è stata svelata anche la Batmobile, la quale incarna ancor di più il maggior realismo dietro questo film.

Fonte: ScreenRant