The Last of Us 3 ambientato in Europa? Una immagine fa parlare i fan!

The Last of Us Remake PS5

Naughty Dog con la serie di The Last of Us ha saputo dar vita ad una storia capace di esaltare, spaventare e commuovere in un mondo devastato da un misterioso virus che ha tramutato gran parte della popolazione in orrori ambulanti.

Banner Telegram Gametimers 2

Il secondo capitolo si era chiuso con tante domande e il sentore che la storia di Ellie e Abigail non fosse ancora giunta a un epilogo definitivo. Infatti solo recentemente, il capo di Naughty Dog Neil Druckmann aveva confermato come già esista l’idea della trama per un terzo capitolo della serie, ma che al momento i lavori non erano ancora iniziati.

La notizia che tuttavia in queste ore sta facendo il giro del mondo arriva da un utente Reddit, tale “TommyFaitt” che ha portato all’attenzione dei giocatori un dettaglio, che potrebbe costituire un indizio per l’ambientazione della nuova avventura di Naughty Dog.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

In uno dei tanti accampamenti che ci troveremo a visitare durante l’avventura raccontata in TLOU Part 2, appare una mappa che evidenzia le due aree al centro delle avventure dei due protagonisti, ovvero Boston e Seattle. Tuttavia fa la sua comparsa anche una terza location situata in Europa, forse una base delle Luci, l’organizzazione militare di stampo rivoluzionario che incontriamo in entrambe le avventure.

Viene dunque da porsi la domanda: si tratta di un nuovo indizio circa il fatto che la prossima avventura avrà luogo proprio in Europa? Una domanda che apre tante ipotesi e speculazioni.

Certo, non esiste nessuna conferma che possa concretizzare questi pensieri, ma un’avventura in Europa non sarebbe assolutamente una mossa sbagliata, del resto in ambo i capitoli di The Last of Us ci viene mostrato solo il territorio post apocalittico americano, lasciandoci digiuni di quello che sta accadendo nel resto del mondo, e potrebbe essere questa l’occasione per ampliare l’universo narrativo del gioco anche ad altre parti del globo. Qualcosa che abbiamo visto accadere anche nella saga di Uncharted e dunque non certo una narrativa lontana dallo stile di Naughty Dog.

Nel frattempo si parla di un remake per PlayStation 5 del primo capitolo, assieme alla serie televisiva prodotta da HBO – gia annunciata e in produzione- che vedrà ripercorrere gli eventi del primo gioco, e dove Neil Druckmann ha spiegato come la serie è nata dal progetto cancellato del film, in modo da poter spaziare maggiormente sulla psicologia dei personaggi e non sulla semplice componente action come un blockbuster hollywoodiano avrebbe invece imposto.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: Reddit