The Last of Us: Vendite enormemente superiori alle aspettative di Sony

The Last of Us
Banner Telegram Gametimers 2

The Last of Us col senno di poi è stato sicuramente un successo straordinario, ma per una nuova IP si tratta di qualcosa di più unico che raro.

La stessa non sperava in un risultato tale, anzi le aspettative erano decisamente inferiori. Questo si evince anche da un vecchio documento finanziario della casa nipponica dove si parla proprio dell’opera di Naugty Dog, ai tempi di PS3.

Nel testo c’è scritto che in quel momento The Last of Us aveva venduto 6,3 milioni di copie che superavano le aspettative del 46%. Quindi facendo due rapidi calcoli, vien fuori che puntava a vendere circa 4,5 milioni di copie. Quelle vendite sono state sufficienti a generare ricavi per 252 milioni di Dollari.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Anche grazie all’edizione rimasterizzata su PlayStation 4, le copie vendute ad oggi risultano essere superiori a 20 milioni di copie.

Alla vigilia del lancio del secondo capitolo, sono numeri piuttosto incoraggianti. Vi ricordiamo che verrà lanciato il 29 maggio 2020.