Thymesia è il nuovo particolare soulslike di Team17. Svelato il trailer!

Thymesia OverBorder Studio Team17 soulslike

OverBorder Studio e Team17 hanno annunciato , un soulslike decisamente particolare sia nell’ambientazione che nelle meccaniche stesse. Il titolo, infatti, si differenzierà dal genere permettendo al giocatore di poter trasformare le malattie in vere e proprie con cui massacrare i propri nemici. Possiamo apprezzare tali meccaniche nel trailer d’annuncio pubblicato dallo studio, che potete vedere in fondo all’articolo.

Banner Telegram Gametimers 2

Parlando del gioco in sé, Thymesia è un soulslike ambientato in un contesto dark fantasy flagellato da una pericolosa epidemia. Della storia non si conosce al momento moltissimo, se non che il protagonista, Corvus, dovrà riacquistare i propri ricordi, e che il gioco avrà diversi finali per invogliare la rigiocabilità.

Come abbiamo accennato a inizio articolo, il gioco si differenzia dagli altri concorrenti del genere per una caratteristica in particolare: potremo usare le malattie come armi. Entrando più nel dettaglio, Corvus avrà la possibilità di trasformare le varie malattie in vere e proprie lame affilatissime.

Nel trailer è stato mostrato Corvus trasformare una malattia in degli aculei affilati, molto simili a quelli di Alex Mercer in Prototype. Volendo, però, può optare anche per mutazioni dalle forme più convenzionali, come una banale spada. A conti fatti si trattano di veri e propri potenziamenti da usare sul campo di battaglia quando noteremo che le armi convenzionali non hanno effetto.

Il titolo sembra inoltre decisamente frenetico, con combattimenti ad alta velocità e che invoglieranno il giocatore a schivare e fare rapidi attacchi sul nemico. Un concept decisamente interessante, che se tutto va bene potremo provare su PC entro la fine dell’anno. Non è stata invece menzionata l’ su console.

Fonte: GameInformer