Tomb Raider, Deux Ex, Legacy of Kain e Thief vedranno seguiti, remake e remastered, spiega Embracer Group

Shadow of the tomb raider
Shadow of the tomb raider

Con la recente acquisizione da parte di Embracer Group di studi quali Crystal Dynamics, Eidos Montreal e Square Enix Montreal, saghe quali Tomb Raider, Deus Ex, Legacy of Kain e Thief potrebbero riottenere l’interesse che meritano. Durante un nuovo meeting finanziario, infatti, il CEO di Embracer Group – Lars Wingefors – ha spiegato come sia nell’interesse dell’azienda sfruttare il catalogo classico dei team acquisiti.

L’intenzione da parte di Embracer Group è sfruttare queste IP non solo per creare potenziali seguiti di saghe famose quali quelle menzionate, ma anche altri progetti legati a Remake, Remastered e Spin-off. Non sono da escludere, inoltre, progetti legati ad altri media, cosa che ha già coinvolto Tomb Raider in passato.

“Abbiamo annunciato recentemente l’acquisizione di Eidos Montreal, e Square Enix Montreal, incluse le proprietà intellettuali di Tomb Raider, Deus Ex, Thief, Legacy of Kain e altri giochi. L’annuncio ha scatenato una risposta notevolmente positiva. Vediamo molto potenziale non solo in possibili sequel, ma anche in Remake, Remastered, Spin-Off e progetti transmedia”, spiega Lars Wingefors.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Chiaramente la parola Remake vi avrà fatto pensare subito a Tomb Raider, attualmente in sviluppo. Di quest’ultimo si vociferava un ritorno alle origini già da un bel po’, e la stessa foto copertina del nuovo capitolo ha gettato qualche “speranza” a riguardo. Si parla addirittura di un remake in Unreal Engine 5 del primo capitolo, di cui tra l’altro è stato già realizzato un Remake.

Insomma, Embrace Group vuole fare ciò che Square Enix, per Digital Foundry, non ha saputo fare: valorizzare IP leggendarie come Tomb Raider, Deus Ex e così via. Ci riuscirà? Vedremo. L’acquisizione terminerà a luglio, ma nel frattempo è giunta conferma che Crystal Dynamics ed Eidos sono al lavoro su altri Tripla A oltre a Tomb Raider.

Nel frattempo, grazie ad Embracer Group è giunta conferma che l’intero franchise di Tomb Raider ha venduto attorno alle 88 milioni di unità, mentre Deus Ex ha venduto circa 12 milioni di copie.

Fonte: VGC