Uber: Incidente mortale con un veicolo a guida autonoma, sospesi tutti i test

Uber

Grave incidente negli USA per un veicolo a guida autonoma di Uber. Il fatto è avvenuto a Tempe, in Arizona.

Una donna in bici è stata colpita e investiva mentre attraversava la strada. Questo nonostante al volante, per sicurezza, c’è una persona in carne e ossa.

Uber sta testando questa tecnologia su veicoli Ford e Volvo, in particolare i SUV XC90. E proprio uno di questi SUV è stato l’infausto protagonista dell’incidente.

La società ha immediatamente sospeso tutti i test ed espresso le proprie condoglianze ai familiari della vittima.

La tecnologia a guida autonoma è ancora immatura. Attualmente nei test di sicurezza raggiunge al massimo il livello 3 su 5 secondo la classificazione SAE.

Uber ha già siglato un accordo con Volvo per l’acquisto di 24.000 veicoli XC90 da convertire. Le vetture dovrebbero venir consegnate tra il 2019 e il 2021.

L’incidente, il secondo di questo tipo di veicoli, avrà sicuramente un impatto sullo sviluppo di questa tecnologia.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Commenti

commenti