Uncharted 5: Sony San Diego dietro al progetto? Primi tweet supportano la tesi

Uncharted_5

Oramai da tempo si vocifera di un ritorno della saga Naughty Dog con un quinto capitolo. Uncharted 5 potrebbe avere come protagonista non più ma il suo amico, e mentore, Victor ‘Sully’ Sullivan. Sul progetto potrebbe essere al lavoro lo studio Sony San Diego, fondato nel 2018.

Banner Telegram Gametimers 2

Mentre il giovane Nathan Drake verrà interpretato da Tom Holland sul grande schermo, nulla si sa della sua versione videoludica. I rumor negli ultimi mesi sono stati parecchi e spesso in disaccordo tra loro. Pur mancando notizie ufficiali in merito, già da tempo era stata paventata non solo la possibilità che Uncharted 5 fosse effettivamente in sviluppo ma, anche, che potesse esserci coinvolto un altro studio oltre Naughty Dog.

Lo stesso Neil Druckmann aveva dato alito a questa ipotesi. Quello studio potrebbe essere proprio Sony San Diego. Quale miglior se non uno composto da veterani di Sucker Punch, Guerrilla Games e della stessa Naughty Dog.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

A riaccendere i riflettori sullo studio, e di conseguenza sul progetto, è stato John Bautista con una serie di tweet dedicati proprio al suo lavoro con il team. Tra i progetti ai quali ha collaborato nella sua carriera possiamo menzionare , Splatterhouse e Battleship.

Bautista racconta di avere trascorso il suo ultimo giorno all’interno dello studio e in compagnia del team intorno a metà novembre. Nonostante la contentezza per avere lavorato con Sony San Diego, Bautista si rammarica che le cose non abbiano funzionato come avrebbe voluto. Stuzzicato dai fan che chiedevano ulteriori lumi in merito, lo sviluppatore ha spiegato di avere abbandonato lo studio solo per motivi personali. A scanso di equivoci, ha aggiunto inoltre che il team sia ancora al lavoro su qualcosa e che ciò che stanno facendo stia procedendo bene.

Quale sarà questo progetto? Secondo alcuni proprio Uncharted 5 o, comunque, qualcosa di strettamente legato al franchise di Naughty Dog. Difficile fare previsioni adesso. La prima occasione utile per vedere grandi annunci è la cerimonia dei Game Awards. L’evento di dicembre condotto da Geoff Keighley potrebbe offrire il palco perfetto per la presentazione di molti titoli. Sono molti i rumor che ci piacerebbe si concretizzassero con una presentazione ai TGA. Se sarà effettivamente così non possiamo saperlo, a meno che qualcuno non decida di fare grosse rivelazioni prima. Come sempre, non ci resta che attendere.

Fonte: twitter