L’uomo con più Obiettivi al mondo si sposa e gli soffiano il primato

Sin da quando sono nati i videogiochi, sono nate di conseguenza anche lotte più o meno amichevoli tra i vari appassionati.

Console war, guerra a chi ha il gioco migliore, battaglie online: ultima ma non ultima, la mania di collezionare e Trofei.

Per qualcuno, negli scorsi anni, è praticamente diventata un’ossessione, quasi uno scopo da conseguire nella vita. Sentire il suono di quel pop-up a bordo schermo inebria corpo e mente, e questo dobbiamo ammetterlo.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Ray Cox, più conosciuto con l’username di Stallion83, è il re indiscusso di Xbox fin da quando sono nati gli Obiettivi. Oggi, però, è stato scalzato dal trono.

Cox è stato il primo a raggiungere ogni traguardo significativo in merito, in primis il milione di punti Gamerscore qualche anno fa. Cox, però, si è appena sposato.

Ha quindi deciso di passare qualche giorno in di miele con la propria mogliettina e… zac! Il suo rivale storico gli ha fregato il titolo.

È bastato che Cox si allontanasse dalla propria console per qualche ora di troppo perché Stephen “smernov” Rowe, eterno secondo, gli soffiasse il primato. Adesso è Rowe il giocatore con il Gamerscore più alto al mondo.

La notizia, ovviamente, non ha mancato di fare il giro del mondo e, in men che non si dica, è arrivata anche alle orecchie di Cox. Lui, goliardicamente (o pieno di rabbia repressa, chissà) ha risposto così su Twitter.

“Scusate, ero troppo impegnato a fare sesso”.

Matrimonio o meno, ne siamo certi, la guerra continuerà. E sarà più accesa che mai!

Fonte