Valorant è ufficialmente disponibile: Al via la Stagione 1

Valorant
Banner Telegram Gametimers 2

Valorant, nuovo gioco Riot Games, casa che ha dato i natali al fenomeno di League of Legends, è uscito dalla fase di a numero chiuso ed è disponibile al download gratuito per tutti.

L’inizio della prima stagione porta con sé diverse novità per il nuovo gioco di Riot Games. L’apertura ufficiale delle danze prevede l’aggiunta di Reyna, nuovo operatore che va ad aggiungersi al roster, portando a 11 l’elenco dei personaggi disponibili. Questo combattente, originario del Messico, è esperto nei combattimenti uno contro uno e dispone di varie abilità, come l’aumento momentaneo di energia, accelerazioni e invulnerabilità.

Con l’uscita della versione finale di Valorant è stata inserita un’altra modalità, la Spike Rush, anche se ancora in fase . Si tratta di una serie di partite che durano dagli 8 ai 12 minuti, al meglio dei 7 round, con l’obiettivo di piazzare la ‘Spike‘. Si parte con le abilità di base ad ogni round, con la possibilità di ottenere le ultimate conquistando punti. I power-up speciali ora sono posizionati in maniera casuale sulla mappa ogni round. Le sono distribuite in maniera casuale per la mappa.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Al via anche il nuovo Battle Pass, detto anche Story Contract. Questo Story Contract consente di sbloccare vari elementi cosmetici da utilizzare nel gioco, completando diversi obiettivi posti in maniera progressiva. Come in altri casi, anche in questo c’è un percorso gratuito e uno a pagamento. Con un prezzo di circa 10€ il Pass Battaglia della Stagione 1 permette agli utenti di accedere a ricompense e oggetti speciali.

Gli operatori Sage, Omen, Phoenix, Raze e Jett hanno ricevuto una serie di bilanciamenti. Inoltre, la patch 1.0 risolve i problemi di calo del framerate, che vari giocatori avevano riscontrato durante i combattimenti. A questo indirizzo potete trovare tutte le note in proposito.

Valorant, nuovo gioco creato dalla stessa casa (Riot Games) che ha dato i natali al fenomeno di League of Legends su PC, è uno sparatutto in prima persona online che si pone a metà strada tra e Overwatch. Il gioco è totalmente gratuito e prevede degli acquisti in-game che migliorano l’esperienza visiva e di design dei personaggio.

Non ci resta quindi che rimandarvi al download del gioco, che potete trovare a questo link, e augurarvi buon divertimento.

Fonte: Riot Games