Watch Dogs Legion: uno strano errore durante la missione “404” fa spegnere Xbox One X.

Ubisoft Watch Dogs Legion
Banner Telegram Gametimers 2

Oggi Watch Dogs Legion è finalmente disponibile nei negozi e tutti coloro che lo attendevano hanno potuto finalmente metterci le mani sopra. A quanto pare, però, gli utenti Xbox One X farebbero bene ad attendere ancora qualche ora prima di giocare al titolo.

Moltissimi giocatori sulla console Microsoft stanno infatti riscontrando uno strano e, forse, pericoloso problema durante la missione “404”. Durante questa missione, infatti, la console si surriscalda e non poco, causando poi lo spegnimento della stessa come misura preventiva di sicurezza.

Oltre ai giocatori, questo problema ha inficiato anche il lavoro di diversi giornalisti che hanno provato il gioco su Xbox One X, dal momento che non hanno potuto completare la recensione in tempo. I giocatori di altre piattaforme, invece, sembra non debbano preoccuparsi.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Questo problema pare infatti circoscritto solo ed esclusivamente a Xbox One X. Xbox One, Xbox One S, 4, PlayStation 4 Pro e il PC sono invece perfettamente giocabili. Ubisoft è comunque al corrente della questione, e ha affermato che renderà disponibile il prima possibile un hotfix.

“Siamo al corrente del problema e metteremo a disposizione un hotfix per risolverlo il 30 ottobre”, ha infatti dichiarato il publisher. Dunque, tutti coloro che hanno acquistato il gioco su One X non dovranno aspettare poi molto. E voi? Siete tra questi? Fatecelo sapere nei commenti.

Watch Dogs Legion è disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Potete leggere la recensione del titolo andando a questo indirizzo. Su PC, il gioco sta sorprendendo per la sua forse eccessiva pesantezza, tanto da mettere alle strette persino una NVIDIA GeForce RTX 3090!

Il gioco avrà inoltre un upgrade gratuito sia su PlayStation 5 che su Xbox Series X/S. Sulle console ammiraglie di Sony e Microsoft, il titolo Ubisoft girerà in 4K/30fps con Ray Tracing attivo. Purtroppo il 4K/60fps sembra rimanere appannaggio di altri titoli, come Assassin’s Creed Valhalla o Far Cry 6.