Windows 10, non sarà più necessario un account Microsoft per scaricare le app

Windows 10

I possessori di Windows 10 potranno scaricare le app dallo store di Windows senza dover obbligatoriamente avere un account . Questo a seguito di un cambiamento della policy di Microsoft per il proprio sistema operativo, ma al momento valido solo per la versione .

Questa modifica si applica a tutte le applicazioni gratuite, che possono quindi essere scaricate gratuitamente e senza alcun problema. Windows Store riconoscerà automaticamente e in background Product Key e ID del sistema consentendo in tal modo di non dover effettuare ogni volta il login. Per quanto riguarda il software a pagamento o gli abbonamenti sarà comunque necessario (anche per questioni di sicurezza) avere un account Microsoft registrato.

Non ci è dato sapere ancora se queste modifiche verranno applicate anche alle altre versioni di Windows 10.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Fonte: Segmentnext