Windows 10: presto vedremo uno dei più significativi aggiornamenti del sistema operativo

Microsoft Windows Next Erede Windows 10 prossimo Windows

Nel corso del Microsoft Build 2021, il CEO della compagnia, Satya Nadella, ha fatto alcune dichiarazioni in merito al prossimo aggiornamento di Windows 10. In molti si aspettavano dettagli sostanziosi sul futuro del famoso sistema operativo, ma così non è stato. La casa di Redmond, infatti, sta preparando un evento completamente a parte per svelare i dettagli di ciò che gli utenti potranno aspettarsi.

Nella giornata di ieri, quindi, Nadella ha dichiarato: “Presto condivideremo uno degli aggiornamenti più significativi per Windows dell’ultima decade, che sbloccherà una più grande opportunità economica per sviluppatori e Content Creator. L’ho testato personalmente nei mesi scorsi, e sono incredibilmente entusiasta riguardo la nuova generazione di Windows. La nostra promessa per voi è questa: creeremo più opportunità per ogni singolo sviluppatore di Windows oggi, e daremo il benvenuto a tutti i Content Creator che cercano la più innovativa, nuova, open platform per creare, distribuire e guadagnare con le applicazioni. Non vediamo l’ora di svelare di più molto presto!“.

Nei mesi scorsi, Microsoft stava lavorando a un nuovo store per Windows. Questo avrebbe permesso agli sviluppatori di caricare qualsiasi applicazione per Windows, come ad esempio Chrome e Firefox. Inoltre, secondo alcuni rumor, la casa di Redmond starebbe addirittura pensando di permettere di avere altri portali di vendita tramite app. In questo modo modo gli sviluppatori potrebbero evitare le percentuali che la compagnia richiede, le quali sono il 15% per le applicazioni, e il 12% per i videogiochi. È quindi probabile che Nadella si riferisca proprio a questo, tra le altre cose.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Ma i cambiamenti non riguardano solo lo store. Arriveranno anche importanti novità per quanto riguarda l’. Di questo ne avevamo, infatti, parlato a novembre dell’anno scorso. Nell’articolo parlavamo di una nuova interfaccia dal nome “Sun Valley“, che sarebbe stata introdotta in concomitanza con l’arrivo di Windows 10 Cobalt, previsto per la seconda metà del 2021.

Insomma, non vediamo l’ora di vedere cosa ci riserverà Microsoft per il futuro. Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: The Verge