Xbox Scorpio: come agirà sul tearing?

Xbox Scorpio

Il tearing è una delle problematiche che affligge i videogiochi fin dall’alba dei tempi. Si tratta di un difetto dovuto a un problema di sincronizzazione tra il frame in dalla console o PC e il refresh rate del display su cui si visualizzano le immagini. Il risultato è una sorta di strappo nel fotogramma come potete vedere in questa immagine che può verificarsi anche reiteratamente.

Recentemente in ambito PC questa problematica è stata risolta con l’utilizzo di due tecnologie. Nvidia ha proposto la G-Sync, mentre AMD adotta FreeSync (basata su Adaptive Sync). Sia il display che la scheda devono essere compatibili con la stessa tecnologia. Con entrambe queste tecnologie la frequenza di refresh del si adatta e sincronizza con i frame in uscita dalla scheda video sfruttando delle funzionalità messe a disposizione dall’uscita DisplayPort.

Quale sarà invece la soluzione adottata da Microsoft per Xbox Scorpio? Nel caso delle che abbiamo tutti in casa il refresh rate è fisso e non può essere cambiato. Microsoft per Xbox Scorpio, che adotta hardware AMD, sta lavorando a stretto contatto con i principali produttori di TV per risolvere questa problematica utilizzando una tecnologia derivata da Adaptive Sync.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Xbox, e in particolare Xbox One, è stata per troppo tempo oscurata dalla diretta concorrente e quindi per Microsoft è fondamentale il successo di questa nuova console.

Fonte: Segmentnext