Xbox Series X: annunciata la compatibilità con la tecnologia FSR 2.0 di AMD

xbox-series-x-series-s

Buone notizie per i possessori di Series X: al GDC 2022 arriva l’annuncio della compatibilità dell’FSR 2.0 con la console di casa Microsoft! La tecnologia ‘salva-framerate‘ potrebbe avere interessanti applicazioni su moltissimi titoli.

L’annuncio è stato fatto alla Game Developer Conference 2022, importante conferenza a cadenza annuale che si tiene proprio per gli addetti ai lavori del mondo del gaming! AMD, proprio qui, ha finalmente parlato del portare questa tecnologia rivoluzionaria per la prima volta anche su console, a partire dalla Series X.

“Sarà anche pienamente supportata su e sarà disponibile nel GDK (Game Development Kit) di Xbox per gli sviluppatori registrati da utilizzare nei loro giochi”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Le speranze? Indubbiamente quella di poter vedere performance migliori, anche con modalità grafiche con il tanto discusso Ray Tracing. La Fidelity FX Super Resolution, arrivata a questa seconda iterazione, potrebbe infatti consentire agli sviluppatori di poter integrare modalità grafiche con un target al 4K 60fps, o superiore, con lo stesso carico computazionale di una risoluzione QHD o inferiore.

Lo sviluppo incessante di queste tecnologie ha decisamente ridotto il gap da un risultato nativo, e ha reso l’ sempre più allettante per sempre più sviluppatori. Su PC, infatti, sono già moltissimi i titoli che offrono questa opzione, e per molti il suo arrivo anche nel mondo console era solo questione di tempo.

Insomma, un annuncio entusiasmante per chi già era a conoscenza di questa grande tecnologia, sia sviluppatori che utenti finali! Ignoto, per il momento, un eventuale arrivo anche su PlayStation 5 o la meno performante Series S.

Altra tecnologia rivoluzionaria è il DirectSotrage di casa Microsoft, che potrebbe cambiare il gaming moderno in pochi anni!

Fonte: The Verge