Xbox Series X: Per Matt Booty non dovrà limitarsi a una gara con PlayStation 5

Xbox Series X
Banner Telegram Gametimers 2

Se sui social network la sfida tra Xbox Series X e PlayStation 5 è già iniziata a suon di post e fanboy, Microsoft è di tutt’altro avviso e non è intenzionata ad avere uno scontro diretto bensì puntare a migliorare le proprie qualità. A parlarne è stato Matt Booty che è a capo degli Xbox Game Studios, nel corso di una intervista.

Prima di tutto, Sony ha fatto un fantastico lavoro nel creare un’audience, vendere console e ovviamente un certo numero di giochi grandi e meravigliosi sviluppati dai loro team first party. Cerco di tenermi fuori dal ridurre il tutto a uno scontro testa a testa con Sony, piuttosto dovremmo focalizzarci su tre cose. Primo dobbiamo rendere reali le promesse fatte. Quindi se promettiamo di pubblicare un gioco in un determinato periodo, dobbiamo fare in modo che avvenga, dobbiamo migliorare nell’esecuzione“, ha spiegato Booty.

Dobbiamo inoltre assicurarci di mantenere alta l’asticella della qualità, e di lanciare giochi di cui possiamo essere fieri e che i fan possano essere fieri delle esclusive Xbox. E infine dobbiamo continuare a creare personaggi, storie e mondi che passano di generazione in generazione, indipendentemente da dispositivi e piattaforme. Vi faccio un esempio, guardate ai personaggi Marvel o del Signore degli Anelli. Quando questi personaggi Marvel vennero creati nel 1960, nessuno sapeva che ci sarebbe stata una cosa chiamata Netflix“, ha aggiunto il coordinatore di tutti gli studi first party uniti sotto l’etichetta Xbox Game Studios.

Intanto Microsoft e Xbox hanno già confermato la presenza di Xbox Series X all’E3 2020 (ne abbiamo parlato in questa news), mentre invece il grande assente sarà ancora una volta Sony con PlayStation 5 che quindi presenterà la propria console in modo differente (ne abbiamo parlato qui).

Nell’attesa di scoprire le presentazioni ufficiali delle due console, i giorni passano inesorabili e si avvicina sempre più rapidamente il periodo del lancio che sarà tra fine novembre e inizio dicembre 2020.

Fonte: MCV

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here