Yasuke: la nuova serie animata Netflix con un samurai nero nel Giappone feudale

Yasuke

Netflix ha annunciato l’arrivo di una serie anime intitolata Yasuke. La storia parlerà di un samurai nero nel feudale, e di come sia passato dall’essere un semplice servo a un samurai senza eguali. Sulla pagina ufficiale è possibile leggere la sinossi: “Un pacifico barcaiolo un tempo noto come il Samurai Nero è riportato in conflitto quando prende una bambina con poteri misteriosi sotto la sua ala protettrice“.

Banner Telegram Gametimers 2

Da quanto abbiamo potuto vedere dal primo teaser pubblicato, la serie non si tirerà indietro in quanto a violenza. Possiamo, infatti, notare come ci saranno combattimenti all’ultimo sangue. La serie è stata creata da Lesean Thomas, già noto per Cannon Busters. Anche le animazioni non saranno da meno. Ci sarà lo Studio MAPPA a lavorare sul comparto tecnico. Il team è noto anche per essersi occupato della quarta stagione de L’Attacco dei Giganti. Delle musiche, invece, se ne occuperà il producer vincitore del Grammy, Flying Lotus.

La serie fa riferimento a una storia vera. Yasuke, infatti, era stato deportato in Giappone nel periodo Sengoku, e fu una delle prime persone di colore a giungere sul territorio. Da schiavo, venne poi fatto diventare samurai da Oda Nobunaga. La serie si differenzierà proponendo un tocco fantasy, come si può notare dal , e sarà composta da 6 episodi.

Yasuke sarà disponibile per tutti gli utenti Netflix già da giovedì 29 aprile. A prestare la voce al protagonista, inoltre, sarà il candidato all’Oscar LaKeith Stanfield, visto in Cena con delitto. E voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti! Vi ricordiamo anche che la seconda parte della quarta stagione de L’Attacco dei Giganti, realizzata sempre dallo Studio MAPPA, arriverà nell’inverno 2022.

Fonte: The Verge