Alan Wake 2 è già giocabile, afferma Remedy. Ma non aspettatevi news o gameplay in estate, ecco i primi screenshot

Alan Wake 2 concept art 4 Remedy Entertainment Northlight Engine Sam Lake

Lo sviluppo di Alan Wake 2 procede a gonfie vele, o almeno questo è quel che lasciano trasparire le parole di Sam Lake, Director del gioco. In occasione dell’anniversario del primo Alan Wake, infatti, Sam ha svelato che il gioco è perlopiù già giocabile, però ha smorzato subito gli animi invitando il pubblico a non aspettarsi news o gameplay in estate. Per farsi perdonare, però, Remedy Entertainment ha mostrato nuovi e fantastici artwork del gioco.

L’intento di Sam con Alan Wake 2 è molto chiaro. Il Game Director vuole offrire un’esperienza molto più terrificante rispetto al passato, e lo si può evincere già dai toni delle concept art. Toni che confermano quanto detto dalla software house mesi fa, ossia che si tratta di una storia altamente psicologica.

Grazie a Nibel, che ha trascritto le informazioni più importanti, scopriamo che lo sviluppo del gioco sta procedendo davvero molto bene. Alan Wake 2 è già giocabile per buona parte del gioco, però il aspetterà un po’ prima di mostrarne il gameplay. Il motivo risiede nella voglia di realizzare un gameplay che possa lasciar trasparire le migliori prime impressioni possibili.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

“Tutto procede per il meglio. Una buona parte del gioco è già giocabile. Vogliamo essere sicuri di creare la miglior esperienza possibile, il miglior primo survival di Remedy. Non vogliamo distogliere il focus del da questo obiettivo, al momento”, spiega Sam Lake. E voi che ne pensate? Vi convincono queste concept art e le dichiarazioni di Sam Lake? Ditecelo nei commenti come sempre.

Fonte: Remedy Entertainment