Alan Wake Remastered: tutte le differenze tra remastered e originale in un video

Alan Wake Remastered Remedy Entertainment

Alan Wake Remastered che per diverso tempo è stato fonte di leak, è diventato ufficiale qualche settimana fa e la notizia ancora più grande è che potremo metterci le mani già a partire dal 5 di ottobre, e per la prima volta anche su sistemi PlayStation, tanto che il gioco si è mostrato anche in un trailer allo showcase di Sony del 9 settembre 2021.

Il 24 settembre 2021, il canale YouTube di Xbox ha postato sul proprio account un video che mostra tutte le differenze tra la versione originale uscita nel 2010 e la nuova versione rimasterizzata del gioco.

Alan Wake Remastered potrà godere di una risoluzione in 4K, in grado di alzare sostanzialmente il livello di ogni sequenza di gioco.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Tutte le sequenze d’intermezzo sono state migliorate sia grazie a dei nuovi effetti, che tramite la modifica dei modelli poligonali, decisamente migliori rispetto all’Alan Wake del 2010.

Alan Wake Remastered girerà a 60 fps sia su PlayStation 5 che su Xbox Series X e S, e ovviamente su tutti quei PC con una configurazione all’altezza. Inoltre il gioco potrà godere dell’aggiornamento gratuito dalla versione PS4, Xbox One alle sorelle maggiori next gen, inoltre il gioco conterrà anche tutti i DLC pubblicati per la versione originale.

Alan Wake Remastered sarà disponibile da questo 5 ottobre per PlayStation 5, Xbox Series X e S, PC, PS4 e Xbox One.

E voi cosa ne pensate, avete già prenotato questo gioco, pensate di giocarci? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: Xbox