PlayStation 5 contro Xbox Series X: la differenza di potenza? “Non c’è alcuna sfida”

DualSense PS5 vs Xbox Wireless Controller Xbox Series X Xbox Series S

Recentemente, Alex Zucca di Milestone, director di Monster Energy Supercross – The Official Vieogame 4, ha rilasciato una intervista alla testata GamingBolt e, tra l’altro, ha fatto dichiarazioni in merito alle performance delle console di nuova generazione PlayStation 5 e Series X.

Banner Telegram Gametimers 2

La differenza è cosi piccola che onestamente non la definirei come tale” ed aggiunge ” Come al solito, non si tratta sempre solo di pura potenza da utilizzare, ma di sfruttarla in modo intelligente e ottimizzato. Solo il tempo ci permetterà di capire, in termini di sviluppo, quali vantaggi si possono ottenere da entrambe le CPU: siamo molto entusiasti di vedere il brillante futuro che si apre ai nostri occhi”.

Sia PlayStation 5 che Xbox Series X e Series S utilizzano CPU con architettura Zen 2 e 8-cores: la prima con clock fino a 3,5 GHz con SMT e la seconda con 3,8 GHz o fino a 3,6 GHz con SMT, dunque le somiglianze sono davvero molte da questo punto di vista.

Sostanzialmente la situazione descritta dal director di Milestone è che se PS5 ha dalla sua un SSD impressionante, Xbox Series X si avvantaggia di una CPU più potente ma, nel complesso, queste nuove console sono molto più equilibrate tra loro di quanto non si creda. Un punto di vista condiviso anche da altri suoi colleghi nel settore più o meno conosciuti.

Ricordiamo che Monster Energy Supercross – The Official Videogame 4 uscirà 11 marzo su -PS5, Xbox Series X/S, e PC. Nel frattempo, siamo ancora all’inizio della nuova generazione e dell’eterna sfida tra Sony e Microsoft. Il futuro è roseo, come dice Zucca.

Fonte: GamingBolt.