AMD presenta ufficialmente la Radeon R9 295X2

Non si è fatta attendere la risposta di AMD all’ della nuova scheda grafica dual GPU di Nvidia(la Titan Z, di cui potete leggere i dettagli qui). AMD ha infatti reso ufficiale l’arrivo della nuova Radeon R9 295X2, di cui in realtà erano già emerse alcune indiscrezioni nelle scorse settimane. Si tratta di una soluzione grafica davvero mostruosa che dispone di due GPU “Hawaii” a 28nm montate sullo stesso PCB, ciascuna dotata di 2816 stream processor, ed affiancate da 8GB di memoria GDDR5 con doppio bus a 512 bit e frequenza di 5.0 GHz. Dei quali solo 4GB realmente utilizzabili da giochi e applicazioni, in quanto nelle soluzioni a doppia GPU la RAM va duplicata per il numero di chip presenti. E in più c’è la tecnologia AMD TrueAudio, attraverso un DSP integrato nella GPU, che permette di gestire l’audio surround anche in cuffia, senza sovraccaricare il processore del PC. Ecco di seguito le specifiche ufficiali di questa scheda:

Radeon_R9_295X2_specs

Un dettaglio molto interessante di questa soluzione grafica è il raffreddamento ibrido aria/liquido integrato, che garantisce temperature di esercizio decisamente inferiori e consente alla GPU di mantenere una velocità di clock leggermente superiore rispetto alla R9 290X stock; su questa scheda grafica infatti le due GPU arrivano ad una frequenza di ben 1018 MHz in modalità turbo. La scelta del dissipatore ibrido aria/liquido ci pare una scelta sensata da parte di AMD, sia perchè si tratta di un prodotto di fascia alta decisamente esclusivo (non conosciamo ancora i dettagli riguardo il prezzo ma possiamo immaginarci cifre a 3 zeri..), sia per evitare problemi di surriscaldamento eccessivo; ricordiamo che sulle versioni stock della 290X la temperatura sale davvero parecchio ed in certi casi può portare all’instabilità del sistema.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Radeon_R9_295X2_3

Con un totale di 5632 stream processor, 352 TMU e 128ROP, sulla carta la 295 X2 è accreditata di una potenza di elaborazione di 11,5 TFLOPS, contro gli 8 TFLOPS della rivale GeForce GTX Titan Z. Per fare un paragone la GPU di PS4 ha circa un decimo della potenza di elaborazione, con 1,84 TFLOPS.
Questo si traduce in prestazioni da record, tant’è che AMD si è affrettata a definire la R9 295X2 come la scheda grafica più veloce al mondo. Affermazione che trova conferma nei risultati fatti registrare con i giochi alla risoluzione UltraHD 4K, dove la R9 295X2 sbaraglia non solo un Crossfire di R9 290X, ma anche uno SLI di GeForce Titan Black! Come potete verificare guardando il grafico inserito nella gallery. Quasi tutti i giochi provati girano a oltre 40/50 fps medie in 4K a dettaglio massimo. Solo 3 e Company of Heroes la spingono fino al limite delle 30fps. Di contro Battlefield 4 a dettaglio Ultra in 4K gira ad oltre 70 fps medie…
Da record anche i consumi. La Radeon R9 295 X2 ha uno spaventoso TDP di ben 500W e per l’alimentazione ausiliaria sono richiesti due connettori da 8 pin. La scheda si inserisce in uno slot PCI Express 3.0 e dispone ovviamente del supporto a 11.2 e alle nuove API Mantle di AMD. Insomma siamo di fronte ad una soluzione grafica davvero potentissima adatta a gestire con disinvoltura risoluzioni 4K al massimo livello di dettaglio oppure configurazioni multimonitor. Il prezzo, per quanto non raggiunga gli eccessi della Titan Z di NVIDIA, va di conseguenza e non si può certo dire popolare…  AMD Radeon R9 295X2 ha un prezzo al pubblico consigliato di 1099 euro. IVA esclusa naturalmente. Consideriamo però che al prezzo di una singola Titan Black ci si porta a casa una scheda capace di batterne due in SLI…