Anche il Samsung Galaxy Note 10 dice addio al jack da 3,5mm. Diremo addio alle cuffie classiche?

Samsung Galaxy Note 10

Dopo Apple, anche Samsung ha deciso di rinunciare al connettore jack da 3,5mm per le cuffie. Il Galaxy Note 10 infatti non ne farà utilizzo tagliando del tutto la possibilità di utilizzare le cuffie classiche.

La scelta è in controtendenza con il recente passato. Samsung infatti aveva persino fatto uno spot pubblicitario in cui ironizzava sull’assenza del connettore nei dispositivi Apple. Spot che è stato poi ritirato dopo questa scelta.

Gli utenti dovranno quindi accontentarsi di utilizzare delle cuffie Bluetooth oppure dotate di connettore USB Tipo-C.

La motivazione ufficiale data dal produttore coreano è che oltre a motivi di design, la rimozione del connettore ha consentito di integrare una batteria più grande di 100mAh, circa il 2-3% e migliorato il feedback aptico per l’assenza della cavità.

A ciò si potrebbe aggiungere una motivazione di marketing. La serie Note è destinata agli utenti più entusiasti che cercano sempre il massimo che la tecnologia ha da offrire, e quindi si vuol puntare sul segmento Bluetooth come le Galaxy Bud.

Fonte: The Verge

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.