Apple da record: è la prima azienda a raggiungere 3.000 miliardi di dollari di valutazione

Apple ha raggiunto un nuovo primato, seppur per un breve momento. L’azienda aveva perso il posto come la compagnia che valeva di più al mondo a novembre. Microsoft, infatti, era riuscita a spodestare il colosso dal posto più alto. Questo perché la casa di Cupertino aveva subito un calo di valore pari a ben 6 miliardi di dollari.

Lunedì, invece, Apple ha infranto un record assoluto. L’azienda è riuscita a diventare la prima compagnia americana a raggiungere il valore di 3.000 miliardi di dollari in borsa. Le quotazioni delle azioni hanno infatti toccato la soglia di 182,86 dollari. Primato che, tuttavia, l’azienda non è riuscita a mantenere fino alla chiusura della borsa, con un lievissimo calo che ha portato le azioni a 182,01 dollari.

Il portale CNBC fa notare come, pur essendo un traguardo simbolico, questo dimostra quanto gli investitori abbiano fiducia in Apple e nelle sue capacità di crescita. Con un valore sul mercato di 3.000 miliardi, la compagnia è riuscita a triplicare il proprio valore in meno di quattro anni. Gli analisti si dicono fiduciosi e vedono ancora margini di ulteriori miglioramenti.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La casa di Cupertino, nonostante la pandemia (o forse grazie proprio all’enorme richiesta di smartphone e tablet durante la pandemia), ha visto una crescita annuale in tutte le categorie dei suoi prodotti di circa il 29%. Seppur iPhone rimane ancora il punto di riferimento per la compagnia per quanto riguarda le vendite, i servizi di business sono cresciuti del 25.6%, con un guadagno pari a 18 miliardi di dollari durante il quarto fiscale.

Non è una novità, comunque, che i guadagni di Apple siano cresciuti. A ottobre dell’anno scorso, per esempio, vi avevamo riportato come l’azienda, dai videogiochi, guadagnerebbe più di PlayStation, Nintendo, Xbox e Activision messe insieme. Un risultato di tutto rispetto, considerando che la casa di Cupertino non sviluppa giochi né vende videogiochi (nonostante stia pensando di lanciare una console ibrida).

E voi cosa ne pensate? Ditecelo, come sempre, nei commenti!

Fonte: CNBC