Assassin’s Creed: Ubisoft fissa un appuntamento al 14 giugno. Nuovo gioco, Infinity o DLC di Valhalla?

Assassin's Creed Valhalla

A sorpresa, Ubisoft prende la parola e dal suo profilo lancia un appuntamento estivo con Assassin’s Creed. La data da fissare in agenda è quella del 14 giugno 2022 alle 18:00, ora italiana. Stando al post ufficiale, l’appuntamento sarà una “celebrazione” della saga di Assassin’s Creed ma è possibile speculare sui probabili avvenimenti che caratterizzeranno l’evento.

Partiamo da un primo dato: il 2021 è stato un anno senza nuovi Assassin’s Creed. è uscito oramai da quasi due anni. Considerando quanto Ubisoft sia prolifica su quel versante (con una media di un Assassin’s Creed pubblicato ogni anno) è possibile aspettarsi quantomeno un annuncio. Altra possibilità è che l’evento riguardi proprio Valhalla con un nuovo DLC. Sarebbe il quarto dopo Dawn of Ragnarok, Assedio di Parigi e Wrath of Druids. Ancora a febbraio si vociferava che il possibile DLC chiamato Rift avrebbe preso la forma di un videogioco stand-alone data l’enorme mole di posta dai developer sul titolo. I rumor, condivisi da Bloomberg, raccontavano di un videogame ambientato in medioriente con il ritorno di un personaggio molto amato.

L’ultima possibilità tra quelle sondabili è che, finalmente, si colga l’occasione per dare qualche informazione in più su Infinity. Si tratterebbe di un titolo live-service ambientato nell’universo narrativo creato da Ubisoft. Dopo le prime indiscrezioni sono davvero pochissime le notizie confermate giunte fino a noi. Secondo Ubisoft, Infinity resterà fedele allo spirito della saga ma, al tempo stesso, offrirà una opportunità di evoluzione a tutto il brand ad, adesso, 15 anni di distanza dall’ del primo titolo.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Voi cosa ne pensate?

Fonte: Ubisoft