Bel-Air: confermate due stagioni per il reboot. Willy, Il Principe di Bel-Air ritorna

Willy Il Principe di Bel-Air
Banner Telegram Gametimers 2

La piattaforma Peacock ha confermato le prime due stagioni di Bel-Air: la serie TV reboot di Willy, il principe di Bel-Air. L’annuncio arriva da Will Smith, interprete di Willy nella serie originale e che farà da produttore esecutivo in questa nuova serie TV.

Questo riprenderà lo stesso plot narrativo dell’originale, ossia vedere il viaggio, la crescita e la maturazione di Willy una volta arrivato a Bel-Air. A differenza dell’originale, però, i toni saranno più drammatici e realistici ma ovviamente, assicura Peacock, non mancheranno i momenti comici che hanno caratterizzato la serie originale.

Secondo Peacock, questo è “una versione più drammatica, con puntate di un’ora, della sitcom degli anni ’90 che si appoggia alla premessa originale: l’arduo viaggio di Will dalle strade di Philadelfia occidentale alle dimore recintate di Bel-Air . Con una visione reinventata, si immergerà più a fondo nei conflitti, nelle emozioni e nei pregiudizi intrinseci che erano impossibili da esplorare completamente in un formato di sitcom di 30 minuti, pur continuando a fornire spavalderia e cenni che richiamano all’opera originale”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Insomma, sarà ben più di un semplice reboot ma anzi, ci fornirà una rappresentazione decisamente più realistica di ciò che può vivere un adolescente che, improvvisamente, si ritrova in un contesto sociale totalmente differente. I lavori sulla serie, in ogni caso, sono iniziati, afferma Will Smith.

“Abbiamo appena concluso ufficialmente l’accordo con Peacock con un ordine di due stagioni. Lavoro in questo settore da 30 anni e non succede mai. Hanno ordinato due stagioni complete di in base alla qualità del campo e al lavoro che avete svolto. Quindi voglio dire congratulazioni. Sono entusiasta”, afferma l’attore in un suo su Youtube.

La serie tv sarà diretta da Morgan Cooper, colui che ha ideato il trailer che ha poi ispirato la realizzazione di Bel-Air. Cooper farà anche da co-sceneggiatore e co-produttore esecutivo, mentre lo sceneggiatore della serie sarà Chris Collins.

Nel frattempo, è doveroso ricordare che Willy, il principe di Bel-Air (in originale, The Fresh Prince of ) festeggia oggi, 10 settembre 2020, il trentesimo anniversario della prima messa in onda negli Stati Uniti.

Fonte: NME