Call of Duty: il gioco di Sledgehammer Games è pensato per PC, PlayStation 5 e Xbox Series X

Call of Duty WWII Vanguard Sledgehammer Games rumor

Anche si prepara a dire addio a PS4 e Xbox One con la saga di Call of Duty. Con un comunicato pubblicato dal publisher americano al termine della consueta conferenza con gli azionisti, si informa i fan che Sledgehammer Games è al lavoro su un nuovo capitolo della saga che si focalizzerà su PC, PlayStation 5 e Xbox Series X.

Banner Telegram Gametimers 2

Si tratta di un comunicato fatto per rassicurare in particolar modo i fan della saga, in particolare dopo i leak circolati nel mese scorso. Sledgehammer Games è al lavoro su quel che viene chiamato in codice ““, titolo non definitivo del prossimo FPS dello studio che tornerà a proporre l’ambientazione della Seconda Guerra Mondiale.

I leak trapelati da alcuni insider il mese scorso sono stati tutt’altro che positivi, anzi si parlerebbe di un vero e proprio disastro per la versione che dovrebbe girare su PlayStation 4 e Xbox One. Solamente pochi giorni or sono, l’insider Tom Henderson ha affermato che PS4 e Xbox One starebbero fortemente limitando il lavoro di Sledgehammer Games.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Activision però ha dalla sua ancora un asso nella manica. Il nuovo Call of Duty non è stato ancora annunciato, e ne scopriremo di più solamente tra qualche settimana durante i consueti eventi estivi.

Activision ha svelato che il nuovo COD sarà creato appositamente per sfruttare al meglio PC, PlayStation 5 e Xbox Series X. E che il progetto sarà proprio quello di Sledgehammer Games.

In particolare siamo eccitati per il lancio del nuovo Call of Duty. Lo sviluppo è guidato da Sledgehammer Games e il gioco sembra grandioso e in linea per il lancio questo autunno“, ha affermato il Chief Operating Officer di Activision.

Si tratta di un gioco realizzato per offrire un’esperienza next-gen con scorci visuali impressionanti sia nella campagna, sia nelle modalità multiplayer e co-operative, progettate per intergrare e migliorare l’attuale ecosistema di COD. Condivideremo ulteriori dettagli con la comunità presto“, ha aggiunto il COO.

Come molti sapranno l’ultimo titolo di Sledgehammer Games risale al COD del 2017, e lo sviluppatore ha voluto scherzare sul proprio ritorno per questo autunno. Per farlo ha pubblicato una divertente immagine animata su Twitter, che ritrae il celebre wrestler The Undertaker che si risveglia dalla bara!

Fonte: CharlieIntel