Call of Duty WWII: come sono state realizzate le sequenze cinematografiche

Nella notte Sledgehammer ha tenuto un livestream di WWII. Si tratta del secondo appuntamento organizzato dagli sviluppatori, compreso l’annuncio del 26 aprile.

Complessivamente ci saranno otto appuntamenti per scoprire ogni dettaglio riguardo il making of del nuovo sparatutto.

In questo appuntamento Sledgehammer ci ha voluto mostrare il lavoro fatto con le cinematiche. Sono stati intervistati gli attori e gli animatori che si sono occupati del Motion Capture.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Lo studio, delle dimensioni di un piccolo palazzetto sportivo, aveva al suo interno decine di telecamere dedicate al Motion Capture. Complessivamente era oltre 60.

Gli attori inoltre indossavano anche uno speciale equipaggiamento per il Facial Motion Capture, in grado di scansionare il volto degli attore in 3D.

WWII sarà pubblicato per PC, PlayStation 4 e il 3 novembre 2017.

Potete visualizzare l’intero livestreaming su Facebook a questo indirizzo.