Caos Twitch: prima crea la categoria Hot Tub e poi banna le streamer. Solamente un errore?

Twitch Amouranth Indiefoxx

Chiunque si sia collegato a Twitch negli ultimi mesi, ha notato un notevole cambiamento nei contenuti offerti. Di sicuro vi sarete accorti come la focalizzazione sul gaming sia passata in secondo piano rispetto a categorie come “Just Chatting” o altro. Ancor più recentemente hanno iniziato a spopolare gli dalle ‘piscinette‘ domestiche o dalle località balneari. Motivo per cui è stata introdotta la categoria “Pools, Hot Tubs, and Beaches.

Nessun problema, almeno fino a oggi quando alcune delle streamer più note di queste categorie sono state bannate all’improvviso. Stiamo parlando di “Amouranth” e “Indiefoxx“, che hanno ricevuto un ban dalla piattaforma per motivi ancora sconosciuti.

Per ora non sono note le motivazioni che hanno portato a questo blocco. C’è da aggiungere inoltre che per le due streamer non si tratta del primo ban, che per loro fortuna sono state sbloccate dopo poche ore. Ma questo tipo di ban improvvisi non fa che porre un punto interrogativo su ciò che sia consentito e non consentito fare su Twitch. Con regole ancora una volta poco chiare o soggette a molteplici interpretazioni.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Secondo alcune ipotesi fatte in rete, i motivi di questi ban possono essere riconducibili alla nuova tendenza del momento l'”ASMR Meta” o meglio ancora “ASMR TikTok Leggings Yoga Meta“, in cui le streamer si mostrano in leggings attillati mente intrattengono i fan con suoni e rumori. Cosa sia andato storto? È un mistero! Ma speriamo che arrivi presto un chiarimento al riguardo.

Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate.

Fonte: StreamerbansStreamerbans