Capcom sempre più interessata a rendere il PC la piattaforma da gaming più profittevole!

Monster Hunter Rise Sunbreak Capcom Nintendo Switch

Capcom vuole rendere il PC la piattaforma di riferimento su cui sviluppare i propri giochi. Ad affermarlo è il COO della società, Haruhiro Tsujimoto, che in una recente conferenza finanziaria ha evidenziato come l’interesse di Capcom nel mercato PC sia cresciuto sempre di più negli ultimi anni. Il colosso giapponese sarebbe dunque intenzionato a basare le proprie produzioni proprio su tale piattaforma, puntando ad avere vendite eque tra PC e console.

Tsujimoto ha esplicitato tale interesse in una conferenza, tradotta poi da Takashi su Twitter, dove il COO spiega di voler avere vendite eque tra PC e console già dal 2022. Al momento, infatti, i titoli Capcom vendono principalmente su console, in particolare quelle PlayStation. La compagnia vuole dunque aumentare le proprie vendite anche su PC, rendendola di fatto la piattaforma principale.

Una decisione che lascia senz’altro spiazzati. Non siamo infatti abituati a vedere un tale interesse sulla piattaforma PC da parte di compagnie giapponesi, seppur già Capcom abbia mostrato comunque un certo interesse per il PC negli ultimi anni. A dimostrarlo è anche l’uscita di Monster Hunter Rise e la sua espansione, Monster Hunter Rise: Sunbreak, su Steam. Il nuovo Monster Hunter vanta infatti un comparto grafico notevolmente potenziato su PC, oltre a chicche come il framerate sbloccato e la chat vocale.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Volendo, anche lo stesso Resident Evil Village è una dimostrazione di come Capcom sia intenzionata a produrre giochi di qualità anche su PC, con un gioco notevolmente ottimizzato (soprattutto dopo la patch legata a Denuvo) e capace di regalare un comparto grafico sontuoso, con tanto di Ray Tracing. Ciò, però, è ben lungi dall’avere il PC come mercato principale, e questo potrebbe spingere anche altre compagnie giapponesi a valutare maggiormente il PC Gaming. E voi, che ne pensate? Ditecelo nei commenti come sempre.

Fonte: ResetEra